FANDOM


G PACHECO PIETRO

Pedro Pacheco de Villena (La Puebla de Montalbán, 1488- Roma, 5 marzo 1560) è stato un cardinale spagnolo.

Biografia

Studiò a Salamanca. Accompagbò papa Adriano VI a Roma alla sua elezione.

Fu vescovo di Mondoñedo, Ciudad Rodrigo, Pamplona, Jaén.

Partecipò attivamente al concilio di Trento.

Paolo III lo creò cardinale il 16 dicembre 1545. Paolo IV lo incluse tra i membri del Sant'Uffizio il 15 ottobre 1557[1], e fu tra i pochi confermati nella congregazione da Pio V, eletto papa nel dicembre 1556. Ma Pedro Pacheco morì nel marzo 1560, e il suo posto al Sant'Uffizio fu preso in seguito dal nipote Francisco Pacheco, nominato cardinale nel 1561.

Note

  1. Cfr. D. Santarelli (a cura di), La corrispondenza di Bernardo Navagero, ambasciatore veneziano a Roma (1555-1558), vol. II, Dispacci al Senato, 7 settembre 1555–6 novembre 1557, Aracne editrice, Roma 2011, p. 745.

Bibliografia

  • C. Gutiérrez, Pacheco, Pedro in DHEE, vol. 3 (1973), pp. 1859–60

Link

Voci correlate