FANDOM


Gabriele Paleotti
Gabriele Paleotti
 (Bologna, 4 ottobre 1522 – Roma, 23 luglio 1597)  fu arcivescovo e cardinale.

BiografiaModifica

Si laureò in utroque iure a Bologna. Dal 1556 fu uditore della Sacra Rota. Partecipò come canonista all'ultima fase del concilio di Trento. Fu eletto cardinale nel 1565 e vescovo di Bologna nel 1566 (nel 1582 divenne arcivescovo allorché Gregorio XIII trasformò la diocesi di Bologna in arcidiocesi metropolitana). Negli anni del suo episcopato la persecuzione antiereticale a Bologna fu molto forte e Paleotti in quanto vescovo collaborò attivamente con l'Inquisizione, anche se i rapporti non furono sempre eccellenti.

Nel 1582 pubblicò il Discorso intorno alle imagini sacre e profane, che indusse gli artisti bolognesi ad abbandonare gli eccessi figurativi del manierismo a favore di uno stile più classico ed austero, in linea con il clima della Controriforma.

Fece parte della Congregazione del Concilio dalla sua istutuzione. Nel 1582 fu incluso nella Congregazione dell'Indice. 

Morì nel 1597, a Roma.

BibliografiaModifica

  • G. Dall'Olio, Paleotti, Gabriele in DSI, vol. 3, p. 1161
  • P. Prodi, Il Cardinale Gabriele Paleotti (1522–1597), 2 vol. Edizioni di Storia e Letteratura, Roma 1967

LinkModifica

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.